Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

giovedì 10 novembre 2011

cappuccino di zucca, con castagne croccanti alla pancetta affumicata

Questa tazza fumante di vellutata l’ho preparata in uno dei passati giorni di pioggia, mi piaceva l’idea di avere tra le mani una tazza bollente da sorseggiare, ma avevo voglia di qualcosa di salato piccante e gustoso, quindi un cappuccino salato denso (non ti ho detto che all’interno ho messo il latte di cocco e un bel cucchiaione di pasta al curry rosso)e piccante che pero mi lasciasse un baffo di soffice spuma di latte sulle labbra!!!

DSC_0005

ingredienti (per 4 tazzoni)

  • 500gr di zucca, lessata
  • 400gr di latte di cocco
  • 1 cucchiaio e mezzo di pasta di curry rosso
  • 200gr di castagne, sbucciate e lessate
  • 100gr di pancetta affumicata a dadini
  • 300gr di latte intero
  • sale e pepe

In una piccola pentola fai cuocere la zucca lessata, il latte di cocco, la pasta di curry rossa e un bel pizzicone di sale. Lascia bollire alcuni minuti.

Aziona un frullatore ad immersione direttamente nella pentolina fino a che si sarà formata una crema liscissima e densa.Spegni il fuoco la vellutata è pronta.

In un piccolo tegame antiaderente fai dorare la pancetta con le castagne lessate ridotte a pezzettini (ma lasciane almeno 4 intere) e aggiungi un pizzico di sale e uno di pepe, saranno pronte quando saranno dorati e croccanti, 3 minuti circa.

Fai la schiuma con il latte, come fai di solito con il beccuccio della macchina del caffè o come me con quell’aggeggio infernale inventate apposta.

Scalda le tue tazze, versa in ognuna la densa vellutata, lisciala con un cucchiaio, aggiungi la schiuma di latte fino a che le tazze sono colme e dai il tocco finale con le castagne croccanti alla pancetta, e sistema le castagne intera sopra ogni cappuccino.

Servili bollenti.

i miei appunti

Questa vellutata è molto simile a quella che ho già preparato, vellutata broccoli, cocco e curry quindi puoi sostituirle senza problema. Mi ero ispirata dal libro di Sigrid, quindi forse anche questo cappuccino è indirettamente ispirato dal suo meraviglioso libro Regali golosi.

Se non hai latte di cocco e pasta di curry rossa ti consiglio di procurarteli, nello scaffale etnico del tuo supermercato probabilmente ci sono e tu non ci hai fatto caso, Ma se hai voglia subito di mangiarti questo cappuccino sostituisci il latte di cocco con della panna fresca e arrangiati con il curry in polvere non so quanto ne serve, ma assaggiando troverai tu la giusta dose.

La mia foto ha risentito del cielo uggioso :-(

 

Con questa ricetta partecipo a La piccola bottega di campagna di Novembre - Zucca e castagne organizzato da Il gattoghiotto con Malvarosa Edizioni e se ti va puoi sbirciare su facebook alla pagina di Malvarosa cliccando qui

PiccolaBottegaDiCampagna

E partecipo al contest di Fujiko di La ricetta della felicità per festeggiare il suo compleanno!!! Il titolo del contest Capolavori da gustare, il mio cappuccino un capolavoro credo che proprio non lo sia ma è buonissimo e a me sembra proprio carino :-)

banner 1a

25 commenti:

  1. Ho comprato una zucca e questa ricetta mi viene comodissima. Un cappuccino veramente originale e squisito!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo cappuccino di zucca!!! Il curry in pasta non l'ho mai trovato ma mi piacerebbe un sacco porvarlo!!! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Super particolare, e molto bella a vedersi :-)

    RispondiElimina
  4. oddio, sono estasiata! Bellissimo, di grande effetto e sicuramente buonissimo! complimenti!
    Alessia

    RispondiElimina
  5. che raffinato, ha dei colori bellissimi ed è presentato ottimamente!

    RispondiElimina
  6. Ma che bello, avrei detto davvero fosse un cappuccino dolce! Originalissimo!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia io adoro queste creme! la tua poi è molto fantasiosa con l'effetto cappuccino! complineti davvero!

    RispondiElimina
  8. mamma Cinzia, ma come fai a fare cose così particolari? Me la salvo tra le ricette da provare, solo non ho mai capito come si fa a lessare e sbucciare le castagne, mi sembra un impresa epica... :-(

    RispondiElimina
  9. Grazie della partecipazione Cinzia! Questi cappuccini sono veramente particolarissimi!

    RispondiElimina
  10. ma quanto è bella questa ricetta? bravissima!

    RispondiElimina
  11. hai creato davvero una bellissima presentazione, per una ricetta particolare!!!! Baci, Flavia

    RispondiElimina
  12. Ahah io amo l'aggeggio infernale della Nespresso!! E un portento, altro che infernale :) Mi salva ogni volta :) Cmq stupenda foto e stupendo blog, adesso continuo "l'ispezione".

    RispondiElimina
  13. ...dire che sei stata originale è dire davvero poco! mi inchino! un abbraccio

    RispondiElimina
  14. dire FAVOLOSO è sminuirti..
    UN GENIO!!

    RispondiElimina
  15. Spettacolare! Farò sicuramente questa meraviglia facendo tesoro dei tuoi consigli!
    P.s. ho visto che hai pubblicato tante ricette sul libro di Ramsay, perché non le invii allo Starbooks di Menu Turistico!

    RispondiElimina
  16. che bontà e soprattutto che bella presentazione ! Io non ho iltempo di fare queste cosine carine e poi fotografarle , qui va sempre tutto a ruba in men che non si dica e poi sono negata con la machcina fotografica. Io te la copio questa ricetta mi attira parecchio ed ho molta zucca :-)

    RispondiElimina
  17. una zuppetta davvero inaspettata, quella schiuma è veramente inaspettata e sta di un bene nelal tazza in vetro..! Brava :)

    RispondiElimina
  18. Mi piace l'effetto visivo1 Proverò a farla e poi ti dico s emi è piaciuta, sicuramente sarà buonissima!

    RispondiElimina
  19. Fantastica! Un'idea originalissima!!

    RispondiElimina
  20. Stupenda! No, splendida.....di più!!!! Mi intriga la ricetta e adoro la presentazione...che ti copierò!!! Presentare una zuppa o una vellutata in una tazza è un'idea strepitosa!!!! Grazie di averla condivisa!!! Ciao

    RispondiElimina
  21. Il tuo cappuccino mia ha proprio conquistata!!! Bellissimo, buonissimo e caldissimo!!! Mi piace proprio!!! Un bacione e in bocca al lupo per i contest!

    RispondiElimina
  22. che accoppiata hai messo su, zucca e latte di cocco, nonostante le quasi 200 ricette arrivate al mio contest questa mi mancava e mi tira da morire

    RispondiElimina
  23. Brava!!!! Sono felicissima di aver lasciato il testimone a te!!!! Complimenti e un bacione!!!

    RispondiElimina
  24. complimenti, effetto scenico da oscar! ;)

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...